Auto nel canale e rifiuti in campagna: è emergenza LE FOTO

Sarebbe necessaria una lezione tenuta da Greta Thunberg.

Auto nel canale e rifiuti in campagna: è emergenza LE FOTO
Chivasso, 09 Febbraio 2020 ore 05:48

Auto nel canale e rifiuti in campagna: è emergenza a Verolengo dove sarebbe necessaria una lezione tenuta da Greta Thunberg.

Emergenza ambiente

Greta Thunberg a dicembre è stata a Torino per sensibilizzare ancora di più la Nazione al rispetto dell’ambiente. Ha annunciato che il 2020 sarebbe stato l’anno dell’azione. E sarebbe necessario a Verolengo dove la situazione è veramente sfuggita di mano. In queste settimane il panorama che si può ammirare passeggiando per le strade di campagna è veramente drammatico. Verolengo avrebbe proprio bisogno di una lezione dalla giovane svedese per evitare di creare danni all’ambiente, aumentando l’inquinamento.

Auto nel canale

Certo, non è una novità che, nel periodo di secca del Canale Cavour, riaffiorino rifiuti. Ma è veramente triste vedere che sul fondo del Canale che costeggia il paese ci sono delle auto. E chissà da quanto tempo. Due veicoli, lì fermi. Chissà come sono arrivati? Chissà di chi sono? Insomma, una situazione che conferma il brutto grado di inciviltà a cui siamo arrivati.

1 foto Sfoglia la gallery

Rifiuti nelle campagne del Po

E se si decide di fare una passeggiata in direzione del fiume Po, cioè al confine con il territorio di San Sebastiano da Po, ci si trova a fare i conti con i sacchi della spazzatura abbandonati. E anche elettrodomestici, materassi e quant’altro. Scandaloso. E non è certamente la prima volta. Più di una volta, infatti, abbiamo raccolto le segnalazioni della popolazione che denunciavano gli abbandoni lungo piazzole e campagne. Non ultimo proprio quello segnalatoci dal primo cittadino Luigi Borasio a Borgo Revel. In frazione, a pochi passi dalle case e dal cimitero, è stato scaricato un camion di rifiuti. Naturalmente l’autore del gesto non ha un nome e nemmeno un volto.
In paese una cosa è certa: c’è chi continua a sostenere che è necessaria la posa delle fototrappole.

3 foto Sfoglia la gallery

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei