Avvocati chiedono riapertura del caso dell'ultrà suicida

La fidanzata di  Bucci vuole ulteriori indagini 

Avvocati chiedono riapertura del caso dell'ultrà suicida
Cronaca 07 Maggio 2017 ore 10:28

La fidanzata di  Bucci vuole ulteriori indagini 

Il legale di Gabriella Bernardis, la compagna di Raffaello Bucci ex capo ultrà e collaboratore della Juventus, morto suicida  ha chiesto alla procura la riapertura del caso. L’avvocato ha elencato diverse incongruenze presenti nelle indagini. Viene avanzata la richiesta che sia riesumato il cadavere e fatta una nuova autopsia. L'uomo si gettò da un viadotto a Fossano.