Barriera di Milano, si aggirava con un panetto di eroina e una pistola. Arrestato

Prima dell'arresto ne è nata una collutazione tra lo spacciatore e i poliziotti

Barriera di Milano, si aggirava con un panetto di eroina e una pistola. Arrestato
Cronaca 22 Gennaio 2017 ore 10:30

Prima dell'arresto ne è nata una collutazione tra lo spacciatore e i poliziotti

Si aggirava indisturbato con addosso una pistola rubata qualche mese fa e un panetto di eroina. Era nei pressi di un bar di corso Novara, all'angolo con via Aosta quando è stato notato dagli agenti del commissariato Barriera di Milano. L'uomo di 44 anni ha tentato di allontanarsi dal locale ma arrivato in via Clementi è stato bloccato dai poliziotti, dove però è nata una colluttazione in cui lo spacciatore ha provato a impugnare l'arma che aveva con sè, senza riuscirci. E' stato immediatamente arrestato.