Blitz della Polizia al centro sociale Gabrio, trovato un laboratorio di droga

Sono stati proprio i ragazzi del "Gabrio" ad avvertire dell'operazione attraverso la loro pagina Facebook 

Blitz della Polizia al centro sociale Gabrio, trovato un laboratorio di droga
18 Agosto 2016 ore 13:17

Sono stati proprio i ragazzi del “Gabrio” ad avvertire dell’operazione attraverso la loro pagina Facebook 

Sono circa 60 le piante di marijuana che i poliziotti della Squadra Mobile della Polizia di Torino hanno trovato e sequestrato, nella mattinata di giovedì 18, all’interno del centro sociale “Gabrio” di via Millio 42 a Torino. All’interno dei locali torinesi, molto frequentati anche da settimesi e chivassesi, i poliziotti hanno trovato un vero e proprio laboratorio di sostanze stupefacenti. Oltre alle piante, gli agenti hanno trovato anche 3 serre artigianali con lampade e termoventilatori, 1 essiccatore e diverso materiale idoneo alla lavorazione della droga. Nel corso del blitz, eseguito dalla prima mattinata in esecuzione di un provvedimento emesso dal Tribunale di Torino, sono state trovate anche 4 tavolette di hashish e 6 datteri. 

“Dalle prime ore del mattino è in corso una perquisizione al Csoa Gabrio! La Polizia ha interamente circondato e bloccato gli isolati circostanti”. Con queste parole, pubblicate a metà mattinata sulla pagina Facebook ufficiale del centro sociale, lo staff del Gabrio avevano annunciato il blitz degli agenti. “Dal presidio che si è formato all’esterno – si legge nella nota – si sentono i rumori delle porte sfondate. Pare che per entrare in alcune stanze la Polizia abbia addirittura tirato giù dei muri”.

Al termine della perquisizione due cittadini italiani sono stati denunciati in stato di libertà per la violazione dell’articolo 73 del Dpr 309/1990, la norma che disciplina la produzione, il traffico e la detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope. 

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità