gassino

E' giallo sul ritrovamento del cadavere in campagna

I carabinieri stanno sentendo una serie di persone in caserma.

E' giallo sul ritrovamento del cadavere in campagna
Cronaca Settimo, 03 Giugno 2021 ore 18:23

Resta ancora sconosciuta l'identità della persona ritrovata carbonizzata in un'auto nella campagna di Gassino poco prima delle 9 di questa mattina, giovedì 3 giugno 2021. Come riporta Prima Settimo.it.

Cadavere carbonizzato in un'auto

Al momento non  emergono ancora particolari dettagli sul ritrovamento del corpo carbonizzato rinvenuto all'interno di un'auto in fiamme in un vigneto della collina gassinese nella prima mattinata di oggi, giovedì 3 giugno.
È terminato il sopralluogo sul posto del Comandante provinciale dei carabinieri il Colonnello Francesco Rizzo che ha raggiunto la collina insieme al Procuratore Capo della Procura della Repubblica di Ivrea Giuseppe Ferrando.

Il mistero per il momento è ancora fitto

Non si esclude né l'ipotesi di un gesto anticonservativo, né quella di un delitto.
I resti umani sono stati rinvenuti sul sedile posteriore dell'utilitaria e in posizione prona, con il volto quindi rivolto verso il basso. Auto e corpo saranno trasferiti presso l'Istituto di Medicina legale di Torino. Spetterà poi al dottor Roberto Testi chiarire i contorni di questa morte. Le indagini degli inquirenti dell'Arma proseguono, sia attraverso l'acquisizione delle immagini delle telecamere di sorveglianza della zona sia ascoltando una serie di persone in caserma.  Sentita dai carabinieri di Chivasso coordinati dal Tenente Enrico Di Lascio, comandante nucleo operativo  anche  la proprietaria dell'utilitaria dentro cui è stato ritrovato il cadavere.