Caduti mattoni al cimitero

L'intervento dell'assessore Matta.

Caduti mattoni al cimitero
Chivasso, 21 Giugno 2018 ore 17:01

Caduti mattoni al cimitero. Più precisamente dal tempio presente nel primo lotto del campo santo di Verolengo. Un pericolo ormai per chi passa lì vicino.

Caduti mattoni al cimitero

Sono caduti altri mattoni dal tempio del cimitero, da quel bene storico che da anni ormai è recintato e nel quale non è più possibile addentrarsi. Nel corso degli anni, infatti, sono diversi i casi di cedimento dei mattoni che ricoprono il cemento. E proprio nei giorni scorsi ecco l’ennesimo caso che ha attirato l’attenzione non solo di chi in quel momento era a pochi metri dalla struttura ma anche dell’assessore competente ai servizi cimiteriali, Tiziano Matta.

Le parole dell'assessore

«E’ vero, ci sono stati nuovi cedimenti - ha spiegato Matta - E proprio in questi giorni stiamo valutando il dà farsi. Certamente non si può prevedere di intervenire in maniera decisa su questa struttura perché il costo è molto superiore ai 30/50mila euro di cui si è parlato. Rimetterlo a posto, per le casse comunali, è impossibile. Dopo i sopralluoghi, svolti dai tecnici c’è la conferma che la struttura non è pericolante. Insomma, che il tempio non crollerà ma che la parte malsana è quella legata, appunto, ai rivestimenti delle travi. Adesso provvederemo al transennamento dell’area, non possiamo più accontentarci di aver la rete rossa che non permetta di entrare all’interno del tempio. Occorrerà prevedere una viabilità alternativa all’interno di questo lotto del cimitero, facendo si che le persone passino più lontano da questa struttura».

Un altro problema

Ma intanto il Comune dovrà fare i conti con un altro problema, sempre al cimitero. Delle auto e delle biciclette che lo percorrono senza aver il permesso.

Furti cimitero non lasciate nulla in macchina