Calcio e 'ndrangheta: per Germani chiesti 5 anni

Il chivassese Germani, difeso dall'avvocato Michele Galasso, è accusato di concorso esterno in associazione mafiosa.

Calcio e 'ndrangheta: per Germani chiesti 5 anni
Cronaca 27 Maggio 2017 ore 10:14

Il chivassese Germani, difeso dall'avvocato Michele Galasso, è accusato di concorso esterno in associazione mafiosa.

Si apre un altro capito dell'Inchiesta Alto Piemonte, quell'operazione che si interesse delle infiltrazioni della 'ndrangheta nella curva della Juventus. Ieri, venerdì 26 maggio, si è conclusa la requisitoria del giudizio abbreviato davanti al giudice per l'udienza preliminare. I pm, Monica Abbatecola e Paolo Toso, hanno chiesto per Michele Dominiello 3 anni, 5 mesi e 10 giorni; per Rocco Dominiello 8 anni; per Saverio Dominiello 12 anni; per Fabio Germani 5 anni. 
Il chivassese Germani, difeso dall'avvocato Michele Galasso, è accusato di concorso esterno in associazione mafiosa.