vercellese

Cantieri stradali tra Crescentino e Saluggia LE FOTO

Dopo la chiusura delle bitumature in centro a Cigliano.

Cantieri stradali tra Crescentino e Saluggia LE FOTO
Cronaca Vercellese, 19 Aprile 2021 ore 18:59

Dopo la chiusura delle bitumature in centro a Cigliano la scorsa settimana si procede velocemente a Crescentino, sulla rotatoria SP 31 bis e poi a San Genuario lungo la SP 85 ed a Palazzolo lungo la SP 122.

Cantieri stradali tra Crescentino e Saluggia

Dopo la chiusura delle bitumature in centro a Cigliano la scorsa settimana si procede velocemente a Crescentino, sulla rotatoria SP 31 bis e poi a San Genuario lungo la SP 85 ed a Palazzolo lungo la SP 122.

“Il bel tempo e l’atteso rialzo termico che finalmente permette le bitumature - commenta in una nota il vice presidente con delega alla viabilità Pier Mauro Andorno - ha permesso di riprendere il filo di tutte le opere in cantiere. Oltre alla rotatoria di Crescentino sono ripartiti i lavori anche a Saluggia, dove stiamo costruendo la
rotatoria in favore dell’intenso traffico veicolare per l’ingresso al polo biomedicale”.

Un’opera molto attesa, quest’ultima, che sta vedendo posato il primo strato di bitume dal lato nord della carreggiata per permettere la deviazione del traffico con l’obiettivo di chiudere l’anello rotatorio in direzione sud e, dunque, il cantiere.

Opere importanti per il territorio

“Nel mese di maggio - conclude Andorno - si arriverà al tracciato rotatorio definitivo, con l’intenzione di chiudere le opere entro giugno”.

Gli altri interventi previsti per il 2021 verranno avviati al termine dei lavori di Crescentino programmati ancora per l’anno 2020, contando su un ammontare di circa 1,8 milioni di euro di investimenti sia sul territorio valsesiano che vercellese.

7 foto Sfoglia la gallery