LA POLEMICA

Caos autostrade liguri: il 21 luglio la protesta a Montecitorio

L’iniziativa è promossa da Forza Italia Liguria.

Caos autostrade liguri: il 21 luglio la protesta a Montecitorio
Chivasso, 06 Luglio 2020 ore 15:36

Caos autostrade liguri: il 21 luglio la protesta di fronte a Montecitorio a Roma. L’iniziativa è promossa da Forza Italia Liguria.

Caos autostrade liguri

E’ un vero caos quello che si registra sulle autostrade liguri in queste settimane. Un problema che non interessa solo i residenti di questa regione ma anche del Piemonte perché sono molti coloro che affrontare ore e ore di viaggio, in coda, per raggiungere le località balneari.

La protezione

E il 21 luglio si svolgerà una manifestazione a Roma, di fronte a Montecitorio, per chiedere la revisione del piano di manutenzioni e chiusure autostradali in Liguria e per sollecitare la realizzazione delle infrastrutture strategiche per la regione come spiegano i colleghi di PrimaLaRiviera.it. L’iniziativa è promossa da Forza Italia Liguria, col coordinatore regionale Carlo Bagnasco, i parlamentari azzurri Roberto Bagnasco, Roberto Cassinelli e Giorgio Mulè e il capogruppo in Regione Claudio Muzio. Saranno presenti, oltre a iscritti e militanti del partito, anche diversi amministratori locali dei Comuni liguri.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità