Menu
Cerca
CIGLIANO

Caos vaccini, dopo i messaggi sbagliati… le lunghe attese fuori dall’ambulatorio

Problema risolto dopo che l’Amministrazione Marchetti ha chiesto di aumentare il personale.

Caos vaccini, dopo i messaggi sbagliati… le lunghe attese fuori dall’ambulatorio
Cronaca 21 Marzo 2021 ore 05:40

Caos vaccini, dopo i messaggi sbagliati… le lunghe attese fuori dall’ambulatorio di Cigliano. Problema risolto dopo che l’Amministrazione Marchetti ha chiesto di aumentare il personale.

Caos vaccini, dopo i messaggi sbagliati… le lunghe attese

Forse Cigliano ha messo fine ai problemi legati al Covid19. Diciamo forse perché da settimane l’Amministrazione comunale si è trovata a fronteggiare più problemi, tra i più gravi l’indicazione sbagliata del luogo di vaccinazione (era stata segnata come punto vaccinale la Rsa, invece la location corretta era il poliambulatorio) e gli interminabili tempi di attesa.
Problemi risolti grazie all’intervento dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Diego Marchetti. Nel primo caso si era risolta attraverso una comunicazione sul portale del Comune e sui social nonché all’ente competenti di fare le convocazioni.

Aumentato il personale

Il secondo, invece, è stato un po’ più difficile come spiega il primo cittadino Diego Marchetti: «Nei giorni passati abbiamo ricevuto molte lamentele per i tempi di attesa ma da lunedì 15 marzo dovremmo aver risolto il tutto. Abbiamo, infatti, segnalato il problema all’Asl di Vercelli e abbiamo chiesto di aumentare il personale nel poliambulatorio. Cosa che è avvenuta e così i tempi vengono rispettati.
Ringrazio anche il lavoro svolto dai volontari di Protezione civile».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli