torrazza

Cardellini in gabbia salvati dai carabinieri

I militari di Verolengo coordinati dal Maresciallo Antonino Pane sono subito intervenuti.

Cardellini in gabbia salvati dai carabinieri
Cronaca Chivasso, 18 Luglio 2021 ore 06:00

Nell’ambito di un controllo sulle condizioni in cui erano detenuti alcuni cani in una cascina alle porte di Torrazza Piemonte, i carabinieri di Verolengo coordinati dal Maresciallo Antonino Cane hanno trovato e subito posto sotto sequestro cinque cardellini.

Cardellini in gabbia salvati dai carabinieri

Nell’ambito di un controllo sulle condizioni in cui erano detenuti alcuni cani in una cascina alle porte di Torrazza Piemonte, i carabinieri di Verolengo coordinati dal Maresciallo Antonino Pane hanno trovato e subito posto sotto sequestro cinque cardellini.
I volatili, specie protetta e «patrimonio indisponibile dello Stato» erano detenuti all’interno di una gabbia, molto probabilmente dopo essere stati asportati da un nido.

Ora sono all'Oasi degli animali

Dopo un sopralluogo dei Carabinieri Forestali di Volpiano, i cardellini sono stati affidati all’Oasi degli animali di San Sebastiano Po, mentre l’uomo che li allevava è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ivrea.