l'iniziativa

Caro Babbo Natale vorrei… la letterina di Eurogymnica

Con il vostro messaggio donerete un pasto ai bisognosi.

Cronaca Chivasso, 17 Dicembre 2020 ore 16:06

Caro Babbo Natale vorrei, la letterina sportiva di Eurogymnica. Come riporta PrimaSettimo.it

Caro Babbo Natale vorrei

Anche le ragazze dell’Eurogymnica hanno voluto a loro modo sostenere con una loro coreografia, l’iniziativa Caro Babbo Natale vorrei, lanciata da La Nuova Periferia durante il periodo delle feste, per aiutare il Banco Alimentare.

Sono tante le letterine che in queste settimane sono arrivate in Redazione, attraverso il sito www.carobabbonatalevorrei.it. Per ognuna, è stato donato  un pasto al Banco Alimentare, per sostenere e aiutare le  famiglie in difficoltà.

Come partecipare

La principale modalità di raccolta delle lettere destinate a Babbo Natale sarà il sito internet dell’iniziativa www.carobabbonatalevorrei.it, mentre gli iscritti alla nostra community avranno la possibilità di mandare un WhatsApp al numero 3501654149 fotografandola. Un’occasione speciale riservata a chi ci segue da vicino, ogni giorno. Ogni letterina inviata equivale a un pasto. Infatti per ogni lettera che invierete «la Nuova Periferia» donerà a «Banco Alimentare» un contributo per distribuire 500 grammi di alimenti (pari a un pasto – stima adottata dalla European Food Banks Federation) a chi è in difficoltà.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità