A TORRAZZA

Casa di riposo, i lavori pronti a ripartire

Era giovedì 2 maggio 2019 quando veniva posata la prima pietra.

Casa di riposo, i lavori pronti a ripartire
Chivasso, 14 Luglio 2020 ore 12:23

Era giovedì 2 maggio 2019 quando veniva posata la prima pietra della nuova casa di riposo di Torrazza. Poi un lungo stop ma ora il sindaco assicura che il cantiere riparte.

Casa di riposo, i lavori

Era giovedì 2 maggio 2019 quando veniva posata la prima pietra della nuova casa di riposo di Torrazza. Un cantiere che ha preso subito avvio ma che ad inizio anno ha visto uno stop. Infatti, per settimane, prima dello scoppio della pandemia, i cittadini non vedevano più gli operai manovrare, non vedevano più avanzar i lavori di quella struttura che il paese attendeva da anni. Quei lavori che avrebbero «regalato» anche un nuovo ambulatorio medico alla cittadinanza. Poi la minaccia del Covid19 e il lockdown non hanno lasciato la possibilità di riprendere i lavori. Ma anche dopo lo sblocco dei cantieri nulla è cambiato. Lì era sempre tutto spento, nessuno proseguiva i lavori.

“Riparte il cantiere”

«Entro fine luglio dovrebbero ripartire i lavori al cantiere della Rsa – spiega il primo cittadino Massimo Rozzino – I lavori erano stati interrotti per via di un riassetto societario e scelte di investimento. Naturalmente il Comune era informato dei fatti però va fatto notare che grande parte dei lavori è stata fatta. E comunque per realizzare l’ospedale a Chivasso ci hanno impiegato 25 anni e non parliamo di come è stato fatto».

TORNA ALLA HOME PAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità