Caso Rosboch, scarcerata l’infermiera

E' stata scarcerata Caterina Abbattista

Caso Rosboch, scarcerata l’infermiera
Cronaca 12 Novembre 2016 ore 17:33

E’ stata scarcerata Caterina Abbattista

E’ ai domiciliari Caterina Abbattista, madre di Gabriele Defilippi, che era stata arrestata con l’accusa di aver partecipato all’omicidio di Gloria Rosboch. La donna, infatti, è tra i sospettati di aver progettato l’omicidio della professoressa di Castellamonte dello scorso 13 gennaio nei boschi di Rivara (Canavese). La richiesta di scarcerazione è stato frutto del lavoro degli avvocati Tommaso Levi e Gianpaolo Zancan. Secondo le prime indagini la donna avrebbe lasciato l’ospedale di Ivrea, dove lavorava, per incontrare i due assassini. Una versione che lei ha sempre smentito. Intanto continuano le indagini per scoprire la verità e donare la verità alla famiglia della docente.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità