una grande perdita

Cavagnolo piange il suo volontario Romano Lotti

Era attivo in molte realtà locali: una personalità unica.

Cavagnolo piange il suo volontario Romano Lotti
Chivasso, 09 Ottobre 2020 ore 10:51

La notizia della morte di Romano Lotti ha fatto subito il giro di Cavagnolo dove lui era molto conosciuto e stimato.

Il paese piange Romano Lotti

Romano Lotti è mancato domenica 4 ottobre, all’età di 73 anni, colpito da una grave malattia contro cui ha lottato sino alla fine.
I funerali si sono svolti nella mattinata di mercoledì 7 ottobre presso la chiesa parrocchiale di Cavagnolo e il rosario invece è stato recitato martedì 6 sempre nella chiesa parrocchiale.
Molti sono stati i gesti di affetto nei confronti dei familiari di Romano quale segno della grande personalità di quest’uomo che si è sempre prodigato per il prossimo.

Era un uomo indimenticabile

Romano si era trasferito da giovane dal Mantovano a Cavagnolo, dipendente del caseificio Conrado/Pugliese di Lauriano sino all’età della pensione. «Era una persona instancabile, speciale – lo ricorda così Roberto Sesia presidente della Pro Loco – lui era sempre disponibile a dare una mano, un uomo eccezionale. E’ stato volontario della Pro Loco sino a due anni fa, sino a quando la salute glielo ha permesso.
Aveva vestito i panni di Babbo Natale, si occupava di montare il presepe in chiesa, era un componente della cantoria della chiesa, aveva recitato nel Gat ed era presidente in carica dell’Avis di Cavagnolo.
Insomma persone come lui ce ne sono davvero poche.
Con lui si rideva sempre. Ci raccontava molto spesso delle barzellette, ne aveva un ampio repertorio infatti iniziava così: “Adesso si racconto la barzelletta numero 44”.
Era davvero una bella persona. Mancherà tanto a tutti noi, a tutte le persone che hanno avuto il piacere di conoscerlo e di apprezzare le sue doti umane».

Lascia i suoi affetti più cari

Romano lascia la moglie Ernesta, i figli Stefano con Elisa, e Marco con Silvia, i nipotini che lui adorava Sofia e Alessandro, il fratello Claudia con Mariangela e tutte le persone a cui lui da dedicato un momento della sua vita.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità