Cronaca

Cede il muro della piscina, grave un artigiano

L'incidente è avvenuto nel biellese. Sul posto 118, carabinieri e Spresal dell'Asl

Cede il muro della piscina, grave un artigiano
Cronaca Torino, 20 Luglio 2017 ore 14:57

L'incidente è avvenuto nel biellese. Sul posto 118, carabinieri e Spresal dell'Asl

E' un artigiano di 53 l'uomo rimasto gravemente ferito rimasto schiacciato da un muro di contenimento mentre stava terminando la costruzione di una piscina nel biellese. E' stato il proprietario dell'abitazione a richiedere l'intervento dei soccorsi e ad estrarre l'artigiano dalle macerie in attesa dell'arrivo del 118. L'uomo, in arresto cardiaco, è stato rianimato dai sanitari accorsi sul posto e trasportato d'urgenza all'ospedale Maggiore di Novara. E' ricoverato in gravi condizioni e in prognosi riservata. 

Carabinieri e tecnici dello Spresal dell'Asl hanno aperto un fascicolo per chiarire la dinamica dell'incidente. 

Seguici sui nostri canali