Cronaca

Chiesti 13 anni di di carcere per la donna che voleva avvelenare i suoceri

Il sostituto procuratore Marco Sanini ha chiesto una pena di tredici anni, con l'accusa di tentato omicidio, per una donna di 36 anni, incensurata di Venaria.

Chiesti 13 anni di di carcere per la donna che voleva avvelenare i suoceri
Cronaca 14 Dicembre 2016 ore 10:59

Il sostituto procuratore Marco Sanini ha chiesto una pena di tredici anni, con l'accusa di tentato omicidio, per una donna di 36 anni, incensurata di Venaria.

Il sostituto procuratore Marco Sanini ha chiesto una pena di tredici anni, con l'accusa di tentato omicidio, per una donna di 36 anni, incensurata di Venaria. La donna avrebbe tentato di avvelenare i suoceri con un narcolettico I due coniugi,  sotto effetto del narcolettico,  erano finiti molte volte in ospedale. L'imputa ha avanzato un'offerta risarcitoria eha presentato una lettera di scuse in cui spiega di non aver mai avuta alcuna intenzione di uccidere.