Cronaca
Il ricordo

Chivassese sotto choc per la morte della giovane prof

Sharon Sgariglia, 29 anni, insegnava nelle scuole medie di Casalborgone e Rondissone.

Chivassese sotto choc per la morte della giovane prof
Cronaca Chivasso, 27 Febbraio 2021 ore 08:02

Chivassese sotto choc per la morte della giovane prof.

Chivassese sotto choc per la morte della giovane prof

Il Chivassese è sotto choc per l’improvvisa morte di una giovane professoressa di lingua francese. Da novembre Sharon Sgariglia insegnava nelle scuole medie di Casalborgone e Rondissone.

Originaria di Latina, nel Lazio, aveva vinto il concorso che le aveva dato la possibilità di realizzare il suo sogno.
Senza parole i colleghi di lavoro per questa scomparsa improvvisa. Difficile da accettare quando si hanno solo 29 anni e si è nel pieno della vita.

Il legame con gli studenti

Sharon Sgariglia è entrata nel mondo della scuola in uno dei momenti più difficili per via della pandemia che ha costretto alla didattica a distanza, ma lei mossa dalla sua passione ha saputo creare un ottimo legame con i suoi studenti. E anche con le famiglie.

Di lei, i ragazzi, hanno apprezzato la capacità di saper comprendere le loro difficoltà.

Il ricordo di famiglie e colleghi

Mai sopra le righe, questa giovane donna aveva conquistato la fiducia dei colleghi che, nonostante il poco tempo trascorso insieme, la ricordano con tantissimo affetto. E proprio per questa sua bontà che l’Istituto Comprensivo Brusasco e Casalborgone ha voluto organizzare una Messa all’aperto per mercoledì 24 febbraio.

Nella media di Rondissone, dove insegnava in tutte le classi, la dirigenza scolastica ha deciso di comunicare la triste notizia con la presenza di una psicologa. Anche qui la giovane docente è stata ricordata con una toccante cerimonia.