l'ultimo saluto

Chivasso blindata per i funerali di mamma e figlio morti nell’incidente di Caluso

La funzione si svolgerà a San Giusto oggi pomeriggio.

Chivasso blindata per i funerali di mamma e figlio morti nell’incidente di Caluso
Chivasso, 30 Ottobre 2020 ore 12:33

Da questa mattina, venerdì 30 ottobre 2020, i Carabinieri di Chivasso e la Polizia municipale stanno pattugliando la città per garantire la sicurezza durante i funerali di Silvia Riviera, 31 anni, e del suo bimbo, Alvin Udorovich di 5 anni morti nel tragico incidente di Caluso avvenuto una settimana fa.

Chivasso blindata per i funerali

Si svolgeranno oggi pomeriggio, venerdì 30 ottobre 2020, i funerali di Silvia Riviera, 31 anni, e del suo bimbo, Alvin Udorovich di 5 morti nel tragico incidente di Caluso avvenuto una settimana fa. Da questa mattina presto, i Carabinieri e gli agenti di Polizia municipale di Chivasso sono presenti sul territorio  in modo da garantire la sicurezza e che vengano seguite le norme dettate dal Dpcm al fine di evitare assembramenti. I funerali di Silvia Riviera e del piccolo Alvin si svolgeranno nel pomeriggio di oggi a  San Giusto, alla 14.30, presso la cappella del cimitero. Un corteo partirà dall’ospedale Regina Margherita per accompagnare il piccolo Alvin e un altro dall’ospedale di Chivasso dove si trova la salma di Silvia Riviera.

La donna era morta sul colpo

Silvia Riviera era morta sul colpo in seguito all’incidente avvenuto venerdì 23 ottobre sulla statale 26 alle porte di Caluso. Il corpo senza vita era stato trasportato alle camere mortuarie dell’ospedale di Chivasso dove è stata allestita la camera ardente.

Il bambino è morto lunedì

Il piccolo Alvin Udorovich di soli 5 anni era stato trasportato all’ospedale Regina Margherita di Torino subito dopo l’incidente, ma purtroppo le sue condizioni sono peggiorate sino al decesso avvenuto lunedì 26 ottobre.

Denunciato il padre

Il papà del bambino, al volante della Fiat Stilo,  subito dopo l’incidente è stato denunciato per omicidio stradale dai Carabinieri di Chivasso. Il piccolo e la madre erano stato sbalzati dall’abitacolo di una Fiat Stilo condotta dal padre 26enne. Subito dopo l’incidente è stato denunciato per omicidio stradale dai Carabinieri di Chivasso. Il mezzo era stato inoltre sequestrato.

 

 

 

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità