Cronaca

Chivasso, per un giorno, capitale del salto in alto

Chivasso, per un giorno, capitale del salto in alto
Cronaca Chivasso, 08 Settembre 2017 ore 17:59

A distanza di due anni, sabato 9 settembre torna allo stadio comunale Rava di Chivasso “Jump Experience”, il meeting di salto in alto che mira a portare l’atletica leggera in una dimensione di spettacolo e intrattenimento. Dopo il grande e inaspettato successo della prima edizione, tenutasi nel settembre 2015, Alberto Franceschi, il giovanissimo presidente del Comitato organizzatore Jump Experience, ha deciso di riattivare la macchina organizzativa e di proporre nuovamente un format innovativo, che tanto piace all’estero, ma che è poco conosciuto in Italia.  La Città Metropolitana di Torino e la Città di Chivasso patrocinano l’evento, riconoscendo nella formula organizzativa un’occasione importante per promuovere l’atletica tra i giovani. Il meeting mira a coinvolgere pubblico e atleti, non solo con notevoli prestazioni fisiche, ma anche grazie a un mix di musica, intrattenimento e attività ludico-sportive dedicate ai giovanissimi. Gli atleti, accompagnati da musica, battiti di mani e incitamenti, saranno al centro di una cornice di pubblico entusiasta, che avrà l’inedita opportunità di assistere alla competizione ai piedi della pedana del salto in alto, a pochi metri dagli atleti. 

 
Seguici sui nostri canali