A TORINO

Cibo scaduto e mal conservato, maxi sequestro in un Kebab

Il titolare del negozio è stato denunciato in stato di libertà.

Cibo scaduto e mal conservato, maxi sequestro in un Kebab
Torino, 29 Maggio 2020 ore 14:35

Cibo scaduto e mal conservato, maxi sequestro in un Kebab ieri, giovedì 28 maggio 2020. Il titolare del negozio è stato denunciato in stato di libertà.

Cibo scaduto e mal conservato

Ieri pomeriggio, giovedì 28 maggio 2020, gli agenti della Sezione I (Crocetta, Centro) della Polizia Municipale, in un’azione congiunta con personale dell’ASL e del Commissariato San Secondo, hanno chiuso per precarie condizioni igieniche un esercizio pubblico con attività di somministrazione alimentare sito in Corso Vittorio Emanuele II a Torino.

Maxi sequestro

Gli agenti hanno sequestrato 15 Kg di prosciutto scaduto, un Kebap di 6 Kg in cattivo stato di conservazione e altri 16 prodotti alimentari messi in vendita senza etichettatura.

La denuncia

Il titolare del negozio è stato denunciato in stato di libertà per vendita di prodotti in cattivo stato di conservazione. Il locale resterà chiuso fino al ripristino delle normali condizioni igienico sanitarie.

LEGGI ANCHE: Cibo mal conservato in un fast food, denunciato LE FOTO

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità