Ciclista muore pedalando in collina

Ciclista muore pedalando in collina
Settimo, 29 Marzo 2018 ore 18:16

Ciclista muore pedalando in collina.

Ciclista muore

E’ un uomo nato nel 1961 il ciclista che nel pomeriggio di oggi, giovedì 29 marzo. Si tratta di un uomo residente nella provincia di Torino che stava pedalando in collina quando, quasi certamente per cause naturali, ha accusato un malore e si è accasciato a terra. Secondo le prime ricostruzioni l’uomo si è fermato sul ciglio della strada a causa del malore, ma non è riuscito a riprendersi. I sanitari della Croce Rossa, arrivati sul posto con un’ambulanza medicalizzata sono stati quasi immediati.

I soccorsi

E’ stato proprio l’uomo, vittima di questa tragedia, a fermare alcuni passanti e a chiedere aiuto. Nonostante i soccorsi dei sanitari del 118 siano stati tempestivi per l’uomo, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. Sono stati i sanitari a constatare il decesso dell’uomo e, una volta arrivati sul posto, ad allertate i carabinieri della stazione di Castiglione, competenti per territorio.

La vittima

Non sono ancora state rese note le generalità della vittima nata nel 1961. Dell’uomo stroncato dal malore si sa soltanto che è residente nella provincia. Secondo quanto si apprende era residente a Sud di Torino ed era tesserato per una società sportiva. Sul posto, oltre ai snitari, ai carabinieri intervenuti per i rilievi del caso, stanno sopraggiungendo anche familiari e conoscenti. Sono state le forze dell’ordine, infatti, a tentare di mettersi in contatto con i congiunti.

AGGIORNAMENTO: Ciclista muore pedalando ECCO CHI E’