Con la scusa dell’elemosina vi rubano tutto

Continuano i controlli dei Carabinieri

Con la scusa dell’elemosina vi rubano tutto
Cronaca 30 Luglio 2016 ore 16:10

Continuano i controlli dei Carabinieri

Proseguono i quotidiani controlli contro furti in appartamenti, borseggi e rapine svolti dai carabinieri del Comando Provinciale di Torino, in città e in tutta la provincia.
In borghese su autobus e metro, mescolati tra i turisti per fermare la piaga dei manoleste professionisti.  È stata eseguita una specifica attività contro i ladri trasformisti (c.d. finti mimi) e i mendicanti per professione. Sembrano «mimi», ma in realtà non lo sono. Chiedono l’elemosina ma a loro interessa soltanto rapinare le loro vittime. Si mascherano e disturbano turisti e cittadini, lasciandoli talvolta senza il portafoglio e i cellulari. E ancora ragazzine e donne che esibiscono un cartello: “Abbiamo fame, aiutatemi”, e con la scusa di chiedere l’elemosina rubano ai turisti seduti nei dehors o sulle panchine delle piazze torinesi.  
 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità