Consegnava la droga in bici: arrestati pusher e cliente

L'operazione degli agenti del Commissariato Barriera Nizza 

Consegnava la droga in bici: arrestati pusher e cliente
Cronaca 09 Maggio 2017 ore 15:31

L'operazione degli agenti del Commissariato Barriera Nizza 

Gli agenti del Commissariato “Barriera Nizza” - Ufficio Investigativo - hanno arrestato due cittadini, un algerino del 1973 e un libico del 1991, per detenzione di sostanza stupefacente. Durante un controllo straordinario del territorio, coadiuvato da personale del Reparto Prevenzione Crimine e dalle Unità Cinofile, i poliziotti hanno sottoposto a sequestro complessivamente 100 grammi di hashish, diverse quantità di cocaina, un taglierino di grosse dimensioni e un coltellino svizzero. Il quarantaquattrenne è stato visto sopraggiungere in bici tra via Berthollet e via Saluzzo, accostare e cedere ad un altro soggetto un panetto di droga, per poi dirigersi verso un bar della zona. All’interno del locale commerciale l’acquirente è stato sorpreso mentre tentava di occultare la sostanza stupefacente sotto un mobile di arredo del bagno, mentre nelle tasche del venditore sono state trovate diverse dosi di cocaina.