Controlli in via Germagnano, arrestata una residente del campo nomadi

La donna è ora in carcere a Torino

Controlli in via Germagnano, arrestata una residente del campo nomadi
03 Settembre 2016 ore 14:08

La donna è ora in carcere a Torino

Mattinata di controlli al campo nomadi di via Germagnano, a Torino. Stamane, sabato 3 settembre, gli agenti del Nucleo Nomadi della Polizia Municipale di Torino hanno effettuato alcuni controlli sui residenti del campo autorizzato. Tra questi, una donna, H. Malina, 52enne di nazionalità bosniaca, ha esibito un documento di guida che ha insospettito gli agenti.

L’ospite è stata quindi accompagnata al Comando di via Bologna per accertamenti, scoprendo che a suo carico vi era un ordine di carcerazione per un residuo di pena di circa nove mesi per furto. La donna è stata quindi portata presso la casa circondariale Lorusso e Cutugno.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità