A TORINO

Controlli sulla velocità, sfreccia in moto a 167 chilometri orari

A pochi giorni dalle ultime rilevazioni sono stati registrati nuovi record in negativo.

Controlli sulla velocità, sfreccia in moto a 167 chilometri orari
Torino, 25 Giugno 2020 ore 09:25

Sicurezza stradale: la Polizia Municipale di Torino continua ad effettuare controlli della velocità. E domenica scorsa ha beccato una moto che sfrecciava a 167 chilometri orari.

Controlli sulla velocità

da PrimaTorino.it

Continuano i controlli sulla velocità da parte della Polizia Municipale e, a distanza di pochi giorni dalle ultime rilevazioni, sono stati registrati nuovi record in negativo.

Nella serata di domenica 22 giugno 2020, infatti, in via Pietro Cossa e in corso Appio Claudio, agenti del Reparto Radiomobile e del Comando Sezione V (Borgo Vittoria – Madonna di Campagna – Lucento – Vallette), durante un servizio congiunto di sicurezza stradale, hanno accertato 110 violazioni per eccesso di velocità e controllato 30 veicoli, uno dei quali è stato posto sotto sequestro ai sensi dell’articolo 193 del Codice della Strada, per aver trasgredito agli obblighi assicurativi del veicolo.

In moto a 167 chilometri orari

Le massime velocità registrate sono state fatte segnare da due motocicli che procedevano, rispettivamente, a 167 e a 147 Km orari.

Il Comandante della Polizia Municipale, Emiliano Bezzon, si dice “preoccupato da questo trend di velocità folli rilevate e in continuo aumento”, definendolo “un atteggiamento da incoscienti, pericoloso per la sicurezza stradale, che va contrastato sul nascere con ogni mezzo a disposizione”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità