Cronaca
in pandemia

Da Montecatini a Torino per avere l'autografo di Ronaldo, multato

Il giovane ha violato le norme anti-Covid.

Da Montecatini a Torino per avere l'autografo di Ronaldo, multato
Cronaca Torino, 21 Aprile 2021 ore 15:01

Tutta colpa della sua passione irrefrenabile per la Juve e per Cristiano Ronaldo. Come racconta Prima Pistoia, un ragazzo di Montecatini Terme è stato multato per 400 euro dagli agenti di polizia del commissariato di Borgo Po a Torino, per aver violato le normative anticovid vigenti.

Voleva l'autografo di Ronaldo

Il giovane ha percorso ben 377 chilometri, oltrepassando il confine regionale dalla Toscana e poi della Liguria per giungere fino a Torino e poter ricevere l’autografo di Cristiano Ronaldo.

Il giovane è riuscito ad arrivare fino davanti al cancello che conduce alla villa del portoghese dove però è  stato respinto una prima volta dalla sicurezza. Ma quando gli agenti hanno capito che non voleva desistere, a quel punto hanno avvisato subito il 112.

Arriva la Polizia

Arrivata sul posto la Polizia ha fermato e multato il giovane tifoso, il quale ha dichiarato di essere venuto appositamente dalla Toscana per poter ricevere l’autografo del giocatore della Juventus. Dimenticando, o facendo finta, dei limiti imposti dal Coronavirus.