IL CASO

Da Torino a Diano Marina per restaurare una casa: denunciati due artigiani

Alla richiesta di spiegazioni, i due occupanti hanno detto di essere venuti dal Piemonte per dei lavori urgenti

Da Torino a Diano Marina per restaurare una casa: denunciati due artigiani
Torino, 25 Marzo 2020 ore 11:55

Da Torino a Diano Marina per restaurare una casa: denunciati due artigiani. E’ accaduto durante un controllo della polizia locale.

Da Torino a Diano Marina per restaurare una casa

Due artigiani edili di Torino, giunti in trasferta a Diano marina per ristruttura un appartamento, sono stati denunciati, ieri, dalla polizia locale per la violazione del Decreto Conte. I militari sono intervenuti alla vista di un furgone con due persone a bordo. Alla richiesta di spiegazioni, i due occupanti hanno detto di essere venuti dal Piemonte per dei lavori urgenti, ma per i vigili questi interventi non erano così basilari da giustificare una trasferta, in un periodo di emergenza sanitaria e per di più da una zona ritenuta a rischio.

Denunciati

Per questo motivo è scattata la segnalazione all’autorità giudiziaria.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale PrimaChivasso.it: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei