Delitto caccia: Più di tre persone coinvolte

Secondo la procura di Milano sarebbero più di tre le persone coinvolte nell'omicidio del procuratore Bruno Caccia

Delitto caccia: Più di tre persone coinvolte
Cronaca 02 Marzo 2017 ore 10:29

Secondo la procura di Milano sarebbero più di tre le persone coinvolte nell'omicidio del procuratore Bruno Caccia

Secondo la procura di Milano sarebbero più di tre le persone coinvolte nell'omicidio del procuratore Bruno Caccia. Domenico Belfiore, è già stato condannato all'ergastolo come mandante del delitto mentre è sotto  processo uno dei presunti esecutori: Rocco Schirripa di Torrazza Piemonte. Francesco D'Onofrio è invece indagato a piede libero e dopo le dichiarazioni di un pentito e nei giorni scorsi ha ricevuto un formale avviso di garanzia dalla procura milanese. L'ipotesi d'accusa formulata dal pm Marcello Tatangelo nei suoi confronti è di avere agito in concorso con Belfiore, Schirripa e di  altri soggetti.