CULTURA

Distanti ma uniti, un grande successo

Il ciclo di videoconferenze online, voluto ed organizzato dall’Amministrazione durante i giorni di lockdown, è stato molto apprezzato.

Distanti ma uniti, un grande successo
Vercellese, 15 Giugno 2020 ore 12:26

Un vero successo la rassegna “Distanti ma uniti” che ha tenuto compagnia ai crescentinesi, il ciclo di videoconferenze online, voluto ed organizzato dall’Amministrazione durante i giorni di lockdown.

Distanti ma uniti, un grande successo

Un vero successo la rassegna “Distanti ma uniti” che ha tenuto compagnia ai crescentinesi, il ciclo di videoconferenze online, voluto ed organizzato dall’Amministrazione durante i giorni di lockdown: è durato 74 giorni, ha avuto 232.603 minuti di visualizzazione ed oltre 14.370 like, condivisioni e commenti.

L’iniziativa

«Pillole di cultura e non, proposte dai crescentinesi che possiedono competenze ed interessi diversi che hanno accettato l’invito da parte dell’Amministrazione di mettersi in gioco per un obiettivo nobile: alleviare la solitudine in questo periodo di distacco dalla quotidianità, portare un po’ di conforto, non dimenticare che facciamo parte di una comunità ed apprendere cose nuove e curiose – commentano l’assessore Antonella Dassano e il capogruppo Manuele Venaruzzo, promotori dell’iniziativa – Ora che abbiamo di nuovo l’opportunità di uscire di più e di riprendere le nostre vecchie abitudini e che la rassegna è giunta al termine desideriamo ringraziare di cuore tutte queste persone che hanno dedicato un po’ del loro tempo alla Città. Sono stati, infatti, più di 35 i volontari che hanno mandato il loro contributo video, spaziando tra gli argomenti più svariati. Da segnalare che l’appuntamento più seguito è stato quello dedicato al documentario “Addio Teksid”, curato dall’associazione Amici della Biblioteca, che da solo ha raccolto oltre diecimila visualizzazioni».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità