Cronaca
allarme smog

Domani, stop ai mezzi diesel Euro 5

Si attendono nuovi controlli di Arpa.

Domani, stop ai mezzi diesel Euro 5
Cronaca Torino, 27 Dicembre 2022 ore 16:49

Domani,  28 dicembre 2022, stop ai mezzi diesel Euro 5. Non è infatti migliorata la qualità dell'aria a Torino.

Misure antismog confermate

Il livello arancione delle limitazioni emergenziali previste dalle misure antismog resterà in vigore fino a domani, mercoledì 28 dicembre 2022 compreso, giorno in cui avverrà nuovamente il controllo, a Torino e in 32 Comuni della provincia.

I dati  forniti da Arpa Piemonte evidenziano il superamento del valore di 50 mcg/mc di concentrazione media giornaliera di PM10 nell’aria per tre giorni consecutivi.

 

Stop ai mezzi diesel Euro 5

Alle limitazioni strutturali in vigore, per il trasporto persone si aggiungerà il blocco dei veicoli diesel con omologazione Euro 5 valido tutti i giorni dalle 8 alle 19, mentre il blocco dei veicoli diesel Euro 3 e Euro 4 verrà esteso alle giornate di sabato e domenica, sempre dalle 8 alle 19.

Per i veicoli adibiti al trasporto merci si fermano anche i diesel con omologazione Euro 3 ed Euro 4, tutti i giorni (festivi compresi) dalle 8 alle 19. Con l’attivazione del livello arancio si fermeranno anche tutti i veicoli dotati di dispositivo “Move In”.

I Comuni coinvolti dalla restrizione

Oltre a Torino le misure si applicano anche a 32 Comuni della provincia: Alpignano, Baldissero Torinese, Beinasco, Borgaro Torinese, Cambiano, Candiolo, Carignano, Caselle Torinese, Chieri, Collegno, Druento, Grugliasco, La Loggia, Leinì, Mappano, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Pecetto Torinese, Pianezza, Pino Torinese, Piobesi Torinese, Piossasco, Rivalta di Torino, Rivoli, San Mauro Torinese, Santena, Settimo Torinese, Trofarello, Venaria Reale, Vinovo e Volpiano.

Seguici sui nostri canali