Dramma al supermercato, si taglia la gola con una scatoletta di tonno

Una ragazza di 26 anni di è tolta la vita sotto gli occhi dei clienti del Carreofour di Burolo

Dramma al supermercato, si taglia la gola con una scatoletta di tonno
04 Febbraio 2017 ore 13:27

Una ragazza di 26 anni di è tolta la vita sotto gli occhi dei clienti del Carreofour di Burolo

Si è tagliata la gola con la linguetta metallica di una scatoletta di tonno. Così una studentessa di ventisei anni ha deciso di suicidarsi nella mattinata di oggi, sabato 4 febbraio, all’intero di un supermercato Carrefour di Burolo, nel canavese. 
Sono ignote, al momento, le motivazioni del gesto e i carabinieri della Compagnia di Ivrea intervenuti sul posto stanno svolgendo tutti gli approfondimenti del caso. Quando i sanitari del 118 sono arrivati sul posto, allertati dai clienti e dal personale del supermercato la giovane, una studentessa di Bollegno, era già deceduta. 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità