il decesso risalirebbe ad alcuni giorni fa

Dramma della solitudine, uomo ritrovato cadavere nella sua abitazione

A lanciare l'allarme sono stati i vicini insospettiti dal forte odore.

Dramma della solitudine, uomo ritrovato cadavere nella sua abitazione
Cronaca 12 Agosto 2021 ore 10:28

Uomo è stato ritrovato cadavere nella sua abitazione di strada Bussolino a Gassino. Sul posto i vigili del fuoco, i carabinieri e il medico legale dell'Asl. Come riporta PrimaSettimo.it 

Dramma a Gassino

E' un vero dramma della solitudine quello che è stato scoperto nella tarda mattinata di  martedì 10 agosto, in un appartamento di strada Bussolino 40, a Gassino. Un uomo è stato ritrovato senza vita all'interno dell'abitazione in cui viveva da solo. I  residenti e vicini di casa hanno chiesto l'intervento del 112 (che ha allertato anche i vigili del fuoco) dopo aver avvertito provenire dall'appartamento un forte odore. Dell'uomo, 71 anni, non sono state rese note le generalità.

I vigili del fuoco intervenuti da Torino sono stati costretti a forzare la porta blindata dell'appartamento e, una volta all'interno, hanno ritrovato il cadavere dell'uomo riverso a terra.

 

Un decesso forse di alcuni giorni fa

Il forte odore e le condizioni del corpo ritrovato senza vita, insieme alle prime voci raccolte tra i vicini di casa, fanno pensare che il decesso possa risalire addirittura ad alcuni giorni fa. L' uomo, che viveva da solo, non si vedeva infatti dallo scorso venerdì.

A chiarire le circostanze del decesso, forse per un malore, e soprattutto quando è avvenuto, saranno i primi accertamenti necroscopici effettuati dal medico legale.