Cronaca
la situazione

Emergenza discariche abusive a Saluggia

Troppi i casi segnalati, Relino chiede di intervenire

Emergenza discariche abusive a Saluggia
Cronaca Vercellese, 22 Gennaio 2023 ore 06:29

Rifiuti abbandonati. Un problema che da mesi ormai il gruppo d’opposizione Progetto Nuova Futura segnala al Comune. Un problema che hanno cercato di affrontare anche prima dell’inizio della campagna elettorale con giornate dedicata alla raccolta, dunque momenti con i quali speravano di sensibilizzare la popolazione.

Emergenza discariche abusive a Saluggia

L’invito, infatti, oltre a partecipare alla raccolta, era di smetterla di continuare ad abbandonare. Ma c’è chi questo invito non lo ha recepito e continua con questi comportamenti. Dunque, c’è il continuo bisogno che il Comune provveda alla raccolta per bonificare le aree trasformate in discariche abusive per la salvaguardia dell’ambiente e della salute.
E le nuove segnalazioni, come spiegano il capogruppo Claudio Relino e il collega di minoranza Claudio Brentan arrivano da: «lungo la strada di campagna tra il cavalcavia della ferrovia di Sant’Antonino (via Cigliano) e la strada vecchia per Cigliano nonché e ai piedi del cavalcavia verso Sant’Antonino. Facendo riferimento all’articolo 78 che si occupa di rimozione di rifiuti abbandonati (discariche abusive) del “Capitolato Speciale d’Appalto dei servizi di raccolta, trasporto, trattamento dei rifiuti, dei connessi servizi accessori di igiene urbana, del servizio di gestione della TARI puntuale e della fornitura di attrezzature per la raccolta differenziata”, si chiede la raccolta e la rimozione dei rifiuti per ripristinare l’area deturpata dai vandali».
La minoranza, infatti, chiede all’Amministrazione di provvedere al ripristino della situazione.

Seguici sui nostri canali