Ergastolo per l' uomo che uccise la ex-fidanzata

La strangolò e le diede fuoco

Ergastolo per l' uomo che uccise la ex-fidanzata
Cronaca 07 Maggio 2017 ore 13:17

La strangolò e le diede fuoco

E' stato condannato all'ergastolo Vincenzo Paduano, l'uomo che il 29 maggio 2016 uccise, a Roma, la sua ex fidanzata, Sara Di Pietrantonio, strangolandola, e poi dandole fuoco. OSon infatti state pienamente accolte dal gup le richieste del pm e delle parti civili riconoscendo che da parte dell’imputato non c'è stato alcun reale pentimento. E' stato ritenuto colpevole di omicidio volontario aggravato dalla premeditazione e dai futili motivi, stalking, distruzione di cadavere, danneggiamento ed incendio dell’auto a bordo della quale viaggiava  Sara Di Pietrantonio.