operazione «Praemium»

False cittadinanze, il Comune si costituirà Parte Civile

I due dipendenti si trovano ancora agli arresti domiciliari.

False cittadinanze, il Comune si costituirà Parte Civile
Cronaca Vercellese, 04 Febbraio 2021 ore 16:03

Cittadinanze facili a Crescentino, la Procura della Repubblica ha chiesto il giudizio immediato per i due dipendenti comunali Annalisa Aresi e Stefano Masino oltre che per Raphael Bussolo e Terezinha Simone Frassini.

False cittadinanze, il Comune si costituirà Parte Civile

I due dipendenti si trovano ancora agli arresti domiciliari (con la sospensione del 50 per cento dello stipendio) nell’operazione «Praemium» dopo l’indagine condotta dalla questura di Vercelli.
Il sindaco Vittorio Ferrero così commenta: «A marzo si terrà la prima udienza del processo in cui sono imputati i due dipendenti comunali assegnati all’Ufficio Anagrafe, Stato Civile ed Elettorale. Il comune di Crescentino, in qualità di persona offesa, disporrà nei prossimi giorni, attraverso il proprio legale, l’avvocato Cosimo Palumbo, la costituzione di Parte Civile».

I danni al Comune

«I danni cagionati al servizio comunale sono enormi: si va dal disservizio creato per riaprire l’ufficio fino all’esborso di fondi per garantire l’apertura, che si potrebbero usare per altro in questa difficile situazione. Da ottobre a dicembre 2020 abbiamo speso 20mila euro e da gennaio fino a luglio ne spenderemo altri 50 mila, a cui credo dovremo aggiungerne altrettanti per garantire l’apertura fino alla fine dell’anno. Tutte queste somme creano una enorme difficoltà di bilancio sottraendo risorse che potremo destinare ad altri usi come sostegno ad interventi sociali od interventi alla manutenzione della città. Nonostante ciò ci stiamo impegnando attraverso un uso oculato delle risorse a non creare disservizi che potrebbero toccare tutta la comunità. – Prosegue Ferrero –  Con la costituzione in parte civile chiederemo il ristoro di tutte queste somme ed anche dei danni arrecati all’immagine del municipio».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli