Operazione Praemium

False cittadinanze, sigilli agli Uffici municipali di Crescentino

Due dipendenti si sono allontanati dagli Uffici con gli agenti di Polizia.

False cittadinanze, sigilli agli Uffici municipali di Crescentino
Vercellese, 14 Ottobre 2020 ore 10:47

Blitz della Polizia questa mattina, mercoledì 14 ottobre, a Crescentino. Dopo una serie di controlli sono sono stati posti i sigilli agli uffici comunali.

Blitz della Polizia per false cittadinanze

Questa mattina la Polizia si è recata presso gli Uffici municipali di Crescentino.  E’ infatti in corso una vasta operazione, della “Operazione Praemium” da parte della Squadra Mobile della Polizia di Stato, coordinata dalla locale Procura della Repubblica.  La complessa e articolata attività investigativa, condotta attraverso numerose intercettazioni telefoniche e l’installazione di microcamere all’interno degli Uffici pubblici del Comune di Crescentino che hanno consentito di documentare alcuni passaggi di denaro in favore di pubblici ufficiali.

Sigilli agli Uffici

La Polizia, dopo aver acquisito tutti la documentazione relativa all’inchiesta ha posto i sigilli  e posto sotto sequestro gli Uffici comunali interessati dall’indagine. Due dipendenti si sono allontanati dagli Uffici con gli agenti di Polizia.

 

LEGGI ANCHE: Carabinieri in comune a Lauriano, blitz all’anagrafe VIDEO e FOTO

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità