IL CASO

Falsi poliziotti bussano alla porta: è una truffa

Erano a bordo di un'Audi grigia.

Falsi poliziotti bussano alla porta: è una truffa
Chivasso, 30 Maggio 2020 ore 05:56

Falsi poliziotti bussano alla porta: è una truffa. E’ accaduto nei giorni scorsi a Rondissone e a Verolengo. Erano a bordo di un’Audi grigia.

Allarme truffa

Allarme truffa nei giorni scorsi a Rondissone e Verolengo.  Solo la scorsa settimana, nella vicina Saluggia, una coppia di pensionati è stata truffata e derubata di tutti i loro averi da un finto carabinieri e da un finto operaio del Comune. In una manciata di minuti sono riusciti a conquistare la loro fiducia e portar via tutto l’oro e il denaro che avevano in casa. Una brutta esperienza per la coppia che naturalmente ha denunciato il fattaccio ai carabinieri della stazione di Livorno Ferraris che hanno avviato le indagini per individuare la banda di truffatore.

L’episodio a Rondissone

Lunedì 27 maggio, a Rondissone è stato lanciato un altro allarme truffe. Infatti, il vicesindaco Davide Cambursano dopo esser stato informato della situazione e aver allertato la stazione dei carabinieri di Verolengo, ha diramato un breve comunicato nel quale spiega la situazione che si stava vivendo: «Attenzione truffa: A Rondissone questo pomeriggio sono state viste persone vestite da poliziotti che stavano truffando cittadini. Hanno un’Audi grigia. Fare attenzione».
Un messaggio che ha immediatamente messo in allarme il paese che ben conosce i truffatori ma anche i ladri per via di esperienze negative pregresse.

A Verolengo…
E mentre a Rondissone sui social e smartphone si stava diffondendo la notizia delle truffe, anche a Verolengo si è sparsa la voce di finti poliziotti in cerca di qualche preda da derubare.
Insomma, una situazione veramente pericolosa soprattutto perché queste persone si spacciano per forze dell’ordine e con le parole giuste spesso riescono a far cadere nel proprio imbroglio le persone che, credendo che siano veri agenti di polizia o dei carabinieri, pensano di aver trovato un amico.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità