Cronaca
MONTANARO

Fototrappole contro l’abbandono di eternit

Gli ecovolontari hanno segnalato il ritrovamento di rifiuti pericolosi nelle campagne.

Fototrappole contro l’abbandono di eternit
Cronaca Chivasso, 08 Gennaio 2022 ore 05:03

Fototrappole contro l’abbandono di eternit. Gli ecovolontari hanno segnalato il ritrovamento di rifiuti pericolosi nelle campagne.

Trovato eternit in campagna

Una segnalazione di abbandono illecito di amianto è giunta al Comune di Foglizzo. Non è un caso singolare che vengano rinvenuti rifiuti anche pericolosi sul territorio foglizzese, ma questa volta a segnalarli sono stati alcuni ecovolontari di Montanaro, ossia quei volontari iscritti all’albo comunale che sono di norma impegnati a ripulire il territorio, con anche l’obiettivo di cercare di porre un rimedio agli abbandoni indiscriminati dei rifiuti. L’aspetto ancor più biasimevole dell’abbandono di amianto altamente nocivo scoperto dagli ecovolontari di Montanaro è che questo materiale è stato abbandonato da incivili nelle nuove piazzole che il Comune di Foglizzo ha recentemente realizzato per allargare la strada provinciale 40 in modo da agevolarne il traffico di mezzi pesanti. Questi spazi in poco tempo si sono, purtroppo, trasformati in vere e proprie discariche a cielo aperto. «In una piazzola- scrivono al Comune gli eco volontari Stefania Regis, Pierluigi Porcellato, Adriano Ruzzante, Luca Rastaldo - situata sul lato destro della strada, sono stati depositati dei sacchi di rifiuti vari. In un’altra piazzola, posta sul lato sinistro della strada, ci sono sfalci e lastre di eternit persino frantumate, rotte probabilmente in seguito al passaggio dello sgombra neve. Si chiede dunque al Comune di Foglizzo di intervenire per la rimozione di questo materiale».

Fototrappole a Foglizzo

Un lavoro importante quello di questi volontari che riescono a individuare rifiuti abbandonati non solo nel proprio paese ma pure in quelli vicini, merito di un’attività costante sul territorio. Pure a Foglizzo ci sono volontari che si occupano di fare sopralluoghi sul territorio per, poi, smaltire i rifiuti ritrovati, sono i volontari della Protezione Civile, la loro attività è molto importante per marginare questo fenomeno sempre più diffuso. Recentemente, anche l’impegno dei volontari di Plastic Free si è rivelato efficace per contrastare la problematica relativa ai rifiuti. «Non sapevo ancora nulla di questa segnalazione- riferisce il sindaco Fulvio Gallenca- Non è comunque la prima volta che gli ecovolontari di Montanaro collaborino per segnalare queste problematiche. Provvederemo a verificare e a procedere secondo le normative in materia». Il Comune di Foglizzo cercherà di arginare il problema dei rifiuti abbandonati fuori paese mediante l’attivazione delle nuove fototrappole.