Sorpresi a rubare, fuggono con un'auto rubata e si ribaltano

Fermati dai carabinieri

Sorpresi a rubare, fuggono con un'auto rubata e si ribaltano
Cronaca 21 Gennaio 2017 ore 14:02

Fermati dai carabinieri

I carabinieri della compagnia di Chivasso, in collaborazione con i colleghi della tenenza di Settimo, nell'ambito di una operazione per il controllo del territorio, in via Paganini, presso centro commerciale “Settimo cielo",  hanno arrestato Leonardo S., 16 anni, residente in via Germagnano n. 10 presso campo nomadi, per furto aggravato in concorso, danneggiamento in concorso, resistenza e violenza a pubblico ufficiale, in concorso con un minore di anni 14. Il fatto è avvenuto venerdì 20 gennaio, intorno alle 2,20 del mattino. Il 19 gennaio, alle 23.20, i militari hanno sorpreso Leonardo S. e un complice 13enne, abitante nel campo nomadi di strada Germagnano, mentre rubavano un pacco contenente calzature da un autocarro parcheggiato. La coppia, all’arrivo dei militari, è scappata a bordo di una Fiat Panda in direzione di via Leini e arrivati a Torino. in strada degli Ulivi, hanno perso il controllo del mezzo e si sono ribaltati. La coppia è stata fermata dai carabinieri. La panda è risultata rubata.