Operazione dei Carabinieri

Furti ad Amazon Torrazza, arrestato un dipendente

L'uomo è stato trovato in possesso di dieci iPhone appena sottratti dal magazzino.

Furti ad Amazon Torrazza, arrestato un dipendente
Chivasso, 02 Settembre 2020 ore 20:52

Furti ad Amazon Torrazza, arrestato un dipendente.

Furti ad Amazon Torrazza, arrestato un dipendente

Non sono ancora chiari i dettagli dell’operazione, condotta oggi dai carabinieri della Compagnia di Chivasso e della Stazione di Verolengo, coordinati dal Capitano Luca Giacolla, che si è chiusa con l’arresto di un dipendente infedele.

Un “mazzo” di iPhone

Secondo le prime indiscrezioni, un dipendente del polo logistico Amazon di Torrazza sarebbe stato trovato in possesso di cinque iPhone appena sottratti dai magazzini del colosso del commercio elettronico. Altri cinque (tutti estratti dalle confezioni in modo da poter eludere i controlli) sarebbero stati rinvenuti all’interno della sua auto.

In manette

Nei guai è finito un uomo residente in Canavese. Le indagini proseguono per capire se l’uomo abbia rubato altri smartphone, del valore di migliaia di euro, e se li abbia rivenduti a terzi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità