Gassino, ufficio postale "inagibile": Sea e Auser "disponibili" a portare gli anziani allo sportello di Castiglione

L'Amministrazione sta seguendo l'evolversi della situazione

Gassino, ufficio postale "inagibile": Sea e Auser "disponibili" a portare gli anziani allo sportello di Castiglione
Cronaca 05 Maggio 2017 ore 18:18

L'Amministrazione sta seguendo l'evolversi della situazione

Resta inagibile l'ufficio postale di Gassino dopo l'esplosione del bancomat di lunedì primo maggio. Per venire incontro alle esigenze del territorio è stato aperto uno sportello in più alla posta di Castiglione. L'Amministrazione ha attivato più canali per le persone che avessero difficoltà a raggiingere da sole lo sportello di Castiglione.  A tal proposito gli utenti che avessero difficoltà a raggiungere autonomamente i suddetti locali, possono rivolgersi al Sea (Servizio Emergenza Anziani) di Via Madonnina 2, tel. 011 9813431, oppure all'Auser (AUtogestione dei SERvizi per la solidarietà) in via Don Camillo Ferrero 2, tel. 335/176.9286.  Sul sito del Comune l'Amministrazione Comunale ha pubblicato un comunicato pe spiegare che "ha già sollecitato verbalmente e per iscritto Poste Italiane a ripristinare i servizi sul territorio di Gassino, offrendo collaborazione per individuare le soluzioni più idonee. Collaborazione avviata nell'emergenza sin dalla nottata del 1 maggio immediatamente dopo il danneggiamento, da parte di Amministratori, Ufficio Tecnico e Polizia Municipale, che si sono uniti a Carabinieri e Vigili del Fuoco per le prime operazioni di verifica sulla salute delle persone (fortunatamente solo danni a cose), sulla stabilità dell'edificio (nessun danno strutturale), sulla messa in sicurezza della strada (spazzatura, transennamento ed operazioni varie), sull'avvio indagini (sulle quali ovviamente non possiamo riferire ma a cui abbiamo dato un buon contributo) e provvedendo all'emissione delle necessarie ordinanze".