Giovane morì in una ditta di dolci: il macchinario non era a norma

La macchina che, lo scorso dicembre, ha schiacciato un giovane operaio di 23 anni dipendente dell'industria dolciaria "La Torinese",

Giovane morì in una ditta di dolci: il macchinario non era a norma
Cronaca 11 Marzo 2017 ore 07:00

La macchina che, lo scorso dicembre, ha schiacciato un giovane operaio di 23 anni dipendente dell'industria dolciaria "La Torinese",

La macchina che, a dicembre, ha schiacciato e causato la morte di un giovane operaio di 23 anni, dipendente dell'industria dolciaria "La Torinese", era sprovvisto dei sistemi di protezione. Il macchinario non avrebbe dovuto attivarsi, è invece partita come se stesse procedendo al normale ciclo di lavorazione dei panettoni. I titolari de 'La Torinese', storica ditta in via Avellino 8 a Torino, sono stati iscritti nel registro degli indagati per omicidio colposo e verranno sentiti in Procura.