Cronaca
livorno ferraris

Grande partecipazione per il nuovo Polivalente: una serata indimenticabile

Maurizio Vandelli in concerto ha intrattenuto i numerosi partecipanti.

Grande partecipazione per il nuovo Polivalente: una serata indimenticabile
Cronaca Vercellese, 27 Novembre 2022 ore 11:01

La serata di ieri, sabato 26 novembre 2022 non ha deluso le aspettative. E' stato infatti un successo l'inaugurazione del nuovo polivalente di Livorno Ferraris.

Grande partecipazione per il nuovo Polivalente

L’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Stefano Corgnati, in collaborazione con la Pro Loco ha inaugurato ieri il nuovo centro polifunzionale che permetterà alla comunità livornese e alle Amministrazioni successive di svolgere eventi e manifestazioni in uno spazio moderno ed attrezzato, nel rispetto delle norme sulla sicurezza imposte dalle attuali normative.

C'è anche un aspetto benefico

E, per inaugurare questo nuovo punto di riferimento per l’intera comunità, l’organizzazione ha scelto di sposare una causa benefica. Più precisamente per aiutare la Lilt. Infatti, l’intero ricavato del concerto di Maurizio Vandelli in concerto con i Beggar’s Farm è stato destinato al Progetto «Sui passi di Venere», quello che da la possibilità alle donne tra i 30 e i 45 anni di svolgere gratuitamente l’ecografia mammaria.

Un importante traguardo

Ieri si è scritta una pagina importante della storia di Livorno perché con il polivalente torna in uso, con nuova destinazione, l’ex consorzio agrario, luogo simbolo della storia e tradizione contadina del paese.
«Sarà una serata indimenticabile che corona il lavoro di 10 anni di Amministrazione di tutta la mia squadra: - aveva detto nei giorni scorsi il sindaco Corgnati - Livorno aspetta il suo polivalente da oltre 20 anni, ora è realtà in un luogo storico della nostra tradizione agricola. Un momento di festa e di grande musica».  La grande partecipazione e l'entusiasmo di ieri non hanno di certo smentito le aspettative ed è stata una serata importante e indimenticabile.

Seguici sui nostri canali