Cronaca

Ha confessato il papà della bambina di 2 mesi, da giorni al Regina Margherita

Le indagini della squadra mobile della Questura di Vercelli.

Ha confessato il papà della bambina di 2 mesi, da giorni al Regina Margherita
Cronaca Torino, 01 Agosto 2017 ore 17:24

Le indagini della squadra mobile della Questura di Vercelli.

Ha ammesso di essere il responsabile delle ferite della neonata. E' stato il padre della piccola ricoverata da alcuni giorni all'ospedale infantile Regina Margherita, di Torino, a confessare. La bambina di appena 2 mesi era stata ricoverata all'ospedale di Vercelli, prima di essere trasferita nel capoluogo piemontese a causa delle gravi condizioni. La Procura della Repubblica di Vercelli ha indagato l'uomo, che si trova a piede libero, ed è accusato di lesioni gravi e maltrattamenti. Le indagini sono state condotte dalla squadra mobile della Questura di Vercelli.

Seguici sui nostri canali