Cronaca

Hanno scassinato due auto in 10 minuti: rintracciati e fermati dalla Polizia

Tre stranieri nei guai

Hanno scassinato due auto in 10 minuti: rintracciati e fermati dalla Polizia
Cronaca Torino, 22 Agosto 2017 ore 18:03

Tre stranieri nei guai

Avevano forzato 2 autovetture nell’arco di 10 minuti, ma l’arrivo di uno dei proprietari delle auto li ha disturbati. I tre giovani allora hanno cercato di darsela a gambe il più fretta possibile, e da corso Re Umberto hanno tentato di imboccare via Lamarmora. Una Volante della Polizia di Stato però, ricevuta nota via radio del furto appena avvenuto, è riuscita ad intercettare e fermare i giovani. Si tratta di due rumeni di 25  e 31 anni e di un Moldavo di 20, tutti con precedenti per reati contro il patrimonio: gli agenti nel corso della perquisizione personale, li hanno trovati in possesso di due paia di occhiali da sole, due portamonete, delle chiavette usb. Gli agenti appuravano che gli oggetti erano stati asportati  da una Punto parcheggiata in via Arcivescovado angolo Piazza Solferino  e da una Bravo parcheggiata in corso Re Umberto. A carico dei tre venivano anche rinvenuti e sottoposti a sequestro degli arnesi atti allo scasso. La refurtiva rinvenuta è stata riconsegnata ai legittimi proprietari.                                                                                                                              

Seguici sui nostri canali