IL CASO

I vandali sradicano una pianta, ci sono i filmati: sono dei ragazzini

Il consigliere comunale di Montanaro spiega che sarà chiesto un risarcimento danni. 

I vandali sradicano una pianta, ci sono i filmati: sono dei ragazzini
Cronaca Chivasso, 05 Giugno 2021 ore 05:50

I vandali sradicano una pianta, ci sono i filmati: sono dei ragazzini. Il consigliere comunale di Montanaro spiega che sarà chiesto un risarcimento danni.

I vandali sradicano una pianta

«E’ veramente una vergogna. Invito chi abbia fatto questo vile gesto nei confronti della comunità a venire in Comune a risarcire subito il danno» è questo il commento del sindaco Giovanni Ponchia non appena è venuto a conoscenza di un riprovevole atto vandalico, lo sradicamento di piante che costituivano il nuovo arredo urbano recentemente realizzato dal Comune lungo la centralissima via Cesare Battisti. Un gesto che ha suscitato l’indignazione dei cittadini, ancor più deplorevole per il fatto che il Comune ha da poco riqualificato tale strada proprio per renderla più vivibile e sicura per i residenti e le attività commerciali della zona. Ma, le ore cono contate per i responsabili di tale gesto.

Sono dei ragazzini

«La polizia municipale, dopo avere visionato le telecamere di videosorveglianza, ha individuato la presenza di un gruppo di ragazzini che nella tarda serata di venerdì 28 hanno compiuto questo atto vandalico- riferisce il consigliere comunale Simone Debernardi- Le immagini sono adesso al vaglio dei Carabinieri del Comando della Stazione di Montanaro per identificare i colpevoli». Non appena verranno identificati i responsabili, il Comune prenderà provvedimenti in merito.

Chiederemo i danni

«Chiederemo il risarcimento danni - conclude Debernardi - Ma, soprattutto, che sia una lezione morale che possa servire a questi ragazzi che danneggiano un patrimonio che appartiene a tutti».