Cronaca
VEROLENGO

Il paese piange Mariuccia, grande sostenitore di Vita Tre

Ha supportato le attività concedendo l’uso dei suoi locali gratuitamente.

Il paese piange Mariuccia, grande sostenitore di Vita Tre
Cronaca Chivasso, 08 Maggio 2022 ore 05:11

Verolengo piange Mariuccia Bertolo, benefattrice scomparsa all’età di 94, scomparsa giovedì 28 aprile all’Infermeria Santo Spirito di Crescentino.

Il paese piange Mariuccia, grande sostenitore di Vita Tre

Una donna che ha dedicato tutta la sua vita alla famiglia e al lavoro, come il padre e il marito era un’ebanista mobiliare specializzata nei mobili noce barocco. «Ciao Mariuccia, a nome dell’Associazione Vita Tre di Verolengo, ti rivolgo un affettuoso saluto. - ha spiegato il presidente Mario Cena - Sei stata per noi un concreto sostegno e, sin da quando si è manifestata l’intenzione di realizzare a Verolengo un’associazione i cui obiettivi fossero rivolti in particolare alle esigenze quotidiane delle persone, sei intervenuta mettendo a disposizione un tuo immobile, la nostra sede. Nel corso dei primi incontri per avviare l’iniziativa, ricordiamo con quanto entusiasmo dimostravi, la tua ferma volontà di realizzare un sodalizio che si rendesse disponibile a sopperire alle necessità sociali delle persone non più giovani. Il tuo aiuto ci è stato fondamentale ed il risultato, dimostrato dalle numerose attività svolte e dalla riconoscente valutazione, ne sono la prova. Cara Mariuccia, grazie per la tua disponibilità e per la tua dedizione nei nostri confronti che ci ha permesso di sviluppare quella solidarietà, da te tanto voluta e che confidiamo di poter proseguire sia nell’immediato che nel prossimo futuro. I soci di Vita Tre, i Volontari, il Direttivo, la Vicepresidente ed il sottoscritto non potranno mai dimenticarti e conserveranno per te, un commosso e riconoscente ricordo. Riposa in pace».

Donna di fede

Mariuccia era una donna di fede, molto legata al Santuario della Madonnina di cui era stata priora nel 1976.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter