Cronaca
tanti danni

Il PalaLancia dichiarato inagibile, le parole di sindaco e assessori I VIDEO

Un fortissimo temporale si è abbattuto la notte scorsa (tra sabato 6 e domenica 7 agosto 2022) sull'intero territorio Chivassese.

Cronaca Chivasso, 07 Agosto 2022 ore 13:12

 

Un fortissimo temporale si è abbattuto la notte scorsa (tra sabato 6 e domenica 7 agosto 2022) sull'intero territorio Chivassese. E Chivasso ha registrato gravi danni al PalaLancia ora dichiarato inagibile.

Il PalaLancia dichiarato inagibile

I danni provocati dal maltempo di stanotte al Palalancia di Chivasso hanno reso inagibile l’immobile comunale. Secondo una prima immediata perlustrazione effettuata da due squadre dei Vigili del Fuoco, alla presenza dei tecnici dell’Area Governo del Territorio del
Comune e di alcuni amministratori comunali, è stata compromessa la copertura della struttura e, di conseguenza, la pioggia ha danneggiato l’interno. In varie parti, il manto di copertura in lamiera si è accartocciato, mentre i sottostanti elementi di isolamento si sono riversati per strada.
Il Palalancia è stato così dichiarato inagibile ed un’ordinanza dirigenziale ne vieta l’accesso all’interno e nell’area esterna di pertinenza, ad eccezione dei tecnici e delle maestranze che, nelle prossime ore, eseguiranno i sopralluoghi per quantificare l’esatta stima dei danni, elimineranno le parti pericolanti dell’impianto e lo metteranno in sicurezza.
Quest’ultima operazione potrebbe essere completata già in settimana. Domani mattina infatti, la ditta competente terrà il sopralluogo sulla struttura.

 

 

Le reazioni dell'Amministrazione

Immediato il commento del sindaco Claudio Castello:

Sono fortemente scosso per i danni provocati stanotte dal maltempo al Palalancia, ma posso assicurare che c'è tutta la volontà politica di non privare la città della struttura per troppo tempo.

Ci concentreremo da subito a verificare e a percorrere costi, tempi e modalità per ripristinare un impianto che ha un ruolo nevralgico non solo per la città, ma per tutto il territorio circostante, nello sport così come lo ha avuto nella straordinaria campagna vaccinale contro la pandemia.

Domani mattina si terrà il sopralluogo ufficiale e già in settimana il Palalancia potrebbe essere messo in sicurezza.

L'assessore Fabrizio Debernardi spiega:

Nel cuore della notte ti svegliano e ti dicono che il PalaLancia non ha più il tetto. Corri a vedere e lo spettacolo è deprimente. Il tetto divelto da una tromba d'aria e i locali allagati. Struttura inagibile, problemi per le associazioni sportive ma per tutti i cittadini. Ci vorrà qualche mese per sistemare il tutto, con un costo importante. Ma come si dice in questi casi; "l'importante è che nessuno si sia fatto male". Gli unici sfollati da questo evento eccezionale una famiglia di piccoli pipistrelli, che spaesati volavano sul tetto divelto alle 5 di stamattina e si sono trovati senza casa.
Troveremo il modo di intervenire velocemente.
Grazie a Centin Pasquale per il suo impegno e la sua presenza h24 e all'ufficio tecnico.

Anche l'assessore Pasquale Centin scrive:

Stanotte la forza del temporale ha causato gravi danneggiamenti al PalaLancia.

L’impegno per un pronto ripristino dell’impianto polifunzionale sarà massimo.

Ce la faremo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter