san sebastiano da po

Il Pom Matan 2020 ci sarà in formula take away

Sarà un’edizione diversa rispetto a quello a cui si era abituati negli anni precedenti.

Il Pom Matan 2020 ci sarà in formula take away
Chivasso, 08 Agosto 2020 ore 06:58

La Sagra del Pom Matan 2020 ci sarà. A darne conferma è il presidente della Pro Loco di San Sebastiano da Po, Paolo Ortalda.

Pom Matan ci sarà

«Sarà un’edizione diversa rispetto a quello a cui si era abituati negli anni precedenti – inizia Ortalda – ma nonostante le restrizioni in atto per il Covid-19 abbiamo deciso di realizzare lo stesso la Sagra del Pom Matan che ormai è diventata una tradizione per la Collina e non solo. E’ prevista una giornata di festa per la seconda domenica di settembre (è stata rispettata la data storica dell’evento). Nel rispetto di tutte le norme in atto, presso il polivalente di San Sebastiano da Po sarà attivo il servizio take-away alle 11 alle 15 per 4 specialità culinarie. Si tratta degli agnolotti con il ripieno a base di Pom Matan, i tomini, la torta di mele nera e i friceu. Si avrà quindi la possibilità, di poter assaporare a casa le specialità preparate da noi. Inoltre gli agnolotti potranno essere anche acquistati da cuocere. Si tratta quindi di 4 postazioni ognuna delle quali proporrà una specialità in modo tale da non dover creare troppa attesa. Inoltre, anche la decisione di estendere il servizio take away per 4 ore in modo tale da svolgere l’operazione con la massima sicurezza e in modo tale che non si creino assembramenti di alcun genere. Entrate e uscite saranno separate per poter così proseguire sempre sulla linea della sicurezza. Per quest’anno le forze in campo saranno limitate rispetto agli anni scorsi ed è proprio ai volontari che sono stati il nostro punto di riferimento e il cuore pulsante dell’evento che va il mio ringraziamento perchè grazie al loro impegno è stato possibile realizzare momenti di aggregazione e quest’anno però sarà tutto diverso e allora gli concediamo: un anno sabbatico. Grazie a tutti loro con l’augurio di ritrovarci tutti insieme nel 2021 a lavorare ed a festeggiare insieme uno scoppiettante Pom Matan».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità